Il direttore

Francesco Milita

Francesco Milita è compositore, pianista e direttore, insegna Lettura della Partitura presso il Conservatorio “L. Canepa” di Sassari. Nato a Latina, inizia giovanissimo lo studio della musica e a 15 anni, come pianista, rappresenta l’Italia al festival “Bandiera della Pace” di Sofia, Bulgaria.

Nel 2003 vince al concorso internazionale di composizione del XV Europa Cantat di Barcellona, il primo premio del pubblico e dei rappresentanti dei cori. In Italia ha vinto numerosi concorsi tra i quali Carlo Gesualdo, Paolo Valenti, Vittorio Veneto, Pontremoli, Padenghe sul Garda, Barletta, Pescara.

Nel 2008 è il compositore italiano scelto per la winter session del World Youth Choir e nell’agosto 2010, gli viene conferito in Spagna, con consenso unanime della giuria, il 1° premio medaglia d’oro, al prestigioso Concorso Internazionale di Composizione di Santander.

Ha collaborato sia come direttore che come compositore e consulente musicale, con svariati cori maschili e alla guida del Coro A.N.A. Latina, nel 2006, gli è stato assegnato il 1° premio assoluto con diploma d’onore, al XII T.I.M., Torneo Internazionale di Musica.

Ospite dei cori da camera di Riga, dell’Università di Vilnjus, dell’Accademia delle Scienze d’Estonia, della Radio Danese, le sue musiche sono eseguite da compagini di altissimo livello quale il Coro Nazionale Olandese o l’EST Vocalensemble.

È direttore artistico dell'”Orchestra Giovanile della Sardegna” e nel 2010 fonda il Coro Maschile Italiano, un progetto itinerante, nato in Liguria e sostenuto da varie formazioni corali del centro e nord Italia.

Autore di più di 200 opere e di vari saggi sulla composizione corale e sull’elaborazione polifonica di melodie popolari, pubblica con le edizioni Berben, Carrara, Wicky music, “La Cartellina”, Edizioni Musicali Europee e la olandese “Annie Bank”.